Dal 25 ottobre al 6 novembre 2007 la nostra Sezione ha organizzato un Laboratorio Didattico del “Festival della Scienza 2007” . La manifestazione, che si è tenuta nella prestiosa Villa Porticciolo di Rapallo ha visto un intensa partecipazione di pubblico, proveniente anche da fuori città, e soprattutto di giovani. Numerose anche le scuole che ci sono venute a trovare. Fra queste vale la pena di ricordare le due classi del Liceo Classico Dante Alighieri di Latina.

Dal punto di vista radiantistico non sono mancate le occasioni per mettere in evidenza gli aspetti più particolari e magari sconosciuti della nostra attività.
In questo senso, con la collaborazione della Sezione di Sestri Levante è stato possibile, a più riprese, visitare virtualmente, in collegamento ATV, la Torre Marconi di Sestri Levante

Con notevole perizia e buon sucesso radiantistico alcuni Soci hanno animato la sala radio attivando fra l’ altro le referenze LG-309 e LG-310 valide per il Diploma delle Abbazie.

Fra il pubblico dei “non adetti” hanno avuto molto successo le postazioni dedicate all’ A.P.R.S. e al tracking satellitare.

Riassumendo l’ impegno portato avanti per questa maninfestazione si è concrettizzato con:

  • l’ installazione di una trentina di pannelli illustrativi inerenti al mondo ed alle tecniche delle radiocomunicazioni amatoriali
  • una serie continua di dimostrazioni di software destinati alla tracciatura delle orbite satellitari, radiolocalizzazione, trasmissioni digitali, ecc.
  • l’ attivazione di una stazione radio in grado di collegare altri appassionati di radiocomunicazione sparsi in ogni angolo del mondo.
  • l’ illustrazione ai visitatori delle tecniche di comunicazione utilizzate dai Radioamatori per i loro collegamenti che si sono sviluppate, senza soluzione di continuità, dal tradizionale Morse di ieri (ma ancora molto in uso) alle tecniche digitali dei nostri giorni.
  • l’ attivazione, in collaborazione con la Sezione di Sestri Levante della ns. Associazione, di una stazione ATV (televisione radioamatoriale) in grado di far compiere allo spettatore una visita virtuale alla Torre Marconi, sede di importanti esperimenti del celeberrimo scienziato da cui prende il nome.