Macchie solari

Ogni giorno che passa è sempre peggio e, salvo qualche apertura con segnali piuttosto bassi e sopratutto in CW w modi digitali, le condizioni di propagazione sono veramente al minimo. Chi fa buon uso del tasto con tutta probabilità avrà ancora qualcosa da dire sui collegamenti a lunga distanza ma per gli altri che usano la SSB ho paura che sia sempre più dura.

Il Reale Osservatorio Belga, come sempre, ci fornisce dal loro sito le seguenti tabelle.

L’indirizzo è questo http://sidc.oma.be/sunspot-index-graphics/sidc_graphics.php.

X