Macchie solari

Le condizioni di propagazione ci stanno dicendo a chiare lettere che se vuoi fare qualcosa o aguzzi le orecchie o sei in radio quando ci sono le rare aperture altrimenti collegamenti non se ne fanno. Ormai non è più il tempo di accendere la radio e collegare questa o quella stazione. La cosa si è fatta veramente dura e chi non ha i mezzi, mi dispiace ma avrà poche chance di portare a casa risultati. Di buono c’è che qualche stazione si comincia a sentire sulle bande basse e quindi sotto, a chi si vuole inventare qualcosa di buono con le antenne.
Sul sito del Reale Osservatorio Belga, potete trovare queste ed altre informazioni. L’indirizzo è questo http://sidc.oma.be/sunspot-index-graphics/sidc_graphics.php.

X