Macchie solari

Cosa dire a questo punto i mesi stanno trascorrendo e la situazione è ancora peggiorata. Il declino della propagazione è sempre più evidente e le aperture occasionali offrono la possibilità di fare buoni collegamenti perlopiù in CW e modi digitali. D’altra parte il ciclo è nel suo punto più basso e occorrerà ancora del bel tempo prima che si riprenda in maniera anche minima. Ma noi non molliamo e teniamo le orecchie sempre belle aperte e la mano sul tasto o sul microfono che non si sa mai.

Il Reale Osservatorio Belga, come sempre, ci dà la possibilità di attingere dal loro sito le seguenti tabelle. L’indirizzo è questo http://sidc.oma.be/sunspot-index-graphics/sidc_graphics.php .

X